Servizi SUP

FONDAZIONE ISTITUTO "mons. FRANCESCO TOMADINI"

Convitto per Studenti Maschile e Femminile

Camere

 

In tutte le zone del Collegio gli studenti sono alloggiati in camere singole o doppie, dotate di copertura wifi per l'accesso a Internet a banda larga e dotate di telefono ricevente e per chiamate tra interni. Tutte le camere sono dotate di bagno privato con doccia.

Tutte le camere hanno un arredamento completo (armadio, scrivania, scarpiera, letto) e sono fornite di parte della biancheria da letto (coprimaterasso, cuscino, trapunta). Asciugamani, lenzuola, cartaigenica sono a carico degli studenti.

 

La pulizia delle camere è affidata al nostro personale. Agli studenti è fatto obbligo di lasciare la camera in ordine e di rifarsi il letto.

 

Giorno e notte in zona camere è richiesto il silenzio più assoluto per rispettare il bioritmo di ciascuno.

Mensa

 

La mensa dell'Istituto è gestita da personale interno direttamente dipendente; il che permette, oltre ad avere una maggior varietà nei menù, la gestione di casi particolari.

 

La mensa è attiva per colazione (dalle 7:15 alle 8:15), pranzo (dalle 12:00 alle 14:00) e cena (tutti puntuali alle 18:45). Si raccomanda la massima puntualità.

 

Nella sala mensa è auspicabile uno spirito goliardico, mai maleducato.

Servizio Pulizie

 

Le pulizie delle stanze e di tutti gli ambienti comuni del Convitto sono affidate al nostro personale direttamente dipendente. A giorni alterni vengono fatte le pulizie di ogni stanza, lo studente deve lasciare la stanza in ordine e rifarsi il letto.

 

Lavanderia Self-Service

 

Lavatrice ed essiccatore a gettoni, si può utilizzare in qualsiasi orario del giorno fino alle 22:30, in silenzio, purché venga lasciata sempre pulita ed in ordine da chi la utilizza.

Il costo per l'utilizzo è di 2,00 € a lavaggio e 2,00 € ad asgiugatura.

WiFi - Internet

 

Tutte le zone camere e studio del convitto sono sotto copertura WiFi accessibile a tutti i convittori previo richiesta di username e password ai sistemisti incaricati. L'account può essere fatto solo dopo il consenso firmato dai genitori. La quota annua per l'accesso alla rete WiFi è di 15,00 €

 

La sicurezza è garantita dall'uso delle più recenti ed avanzate tecnologie del settore.

 

Gli studenti del reparto superiori avranno a disposizione un limite di tempo massimo giornaliero di utilizzo del WiFi fissato in 3 ore.

 

Il convitto è inoltre provvisto di un laboratorio informatico con postazioni fisse (per quanti non possedessero un proprio PC) con accesso a internet e a disposizione in determinate fasce orarie per stampe.

 

Assistente in Corridoio

 

Distribuiti in ogni zona del Collegio ci sono gli Assistenti, studenti essi stessi; funzionano da fratelli maggiori, che prevengono fatti spiacevoli contribuendo così a creare in zona camere un clima sereno e perciò adatto allo studio.

Presenza Notturna

 

In ogni corridoio del convitto è posizionata una camera di un assistente che garantisce il controllo (anche di notte) e che è a disposizione per emergenze (ad esempio se qualcuno si sente male). Inoltre tutte le notti c'è la presenza in convitto del Direttore o del Vicedirettore (a turno)e di un medico specializzando per ogni evenienza.

Primo Intervento Medico

 

Per qualsiasi emergenza o malessere è presente in convitto un infermiere ed un medico specializzando disponibile per visitare i convittori o somministrare farmaci comuni. Nell'eventualità di diagnosi o situazioni non gestibili direttamente, il medico provvede a far accompagnare il soggetto "ammalato" al pronto soccorso dell'ospedale di Udine (policlinico universitario) a pochi minuti dall'Istituto.

Supporto Scolastico

 

Tutti i giorni dalle 14:00 alle 23:00 è a disposizione un assistente al quale i ragazzi delle superiori possono rivolgersi per problematiche scolastiche.

 

Nel caso di carenze dovute a lacune pregresse o difficoltà ad assimilare la materia (prevalentemente in campo scientifico), verrà affiancato allo studente un Tutor (studenti universitari di Ingegneria: Piacentini Andrea e di Scienze e Tecnologie Alimentari: Moretton Martina) che, in accordo e secondo le indicazioni del Direttore - Rui Luca - Responsabile del settore minori, seguirà il ragazzo fino al raggiungimento dell'obiettivo stabilito.

 

Per carenze gravi in materie linguistiche oppure per difficoltà dovute a dislessia, il Responsabile indicherà alla famiglia un'insegnante di riferimento (formata DSA): dott.sa Bazan Paola (www.metodielingue.it) che collabora con l'Istituto dando supporto scolastico in italiano, inglese, francese, tedesco. La famiglia si accorda poi con l'insegnante che si impegna a venire direttamente in Convitto a seguire il ragazzo.

 

Per carenze dovute allo scarso impegno, gli studenti verranno obbligati allo studio sorvegliato dagli assistenti nell'apposita guardiola, tale studio sarà senza guida specifica, ma servirà solamente ad obbligare lo studente ad impegnare il pomeriggio nello studio e non nello svago.

 

Rapporti con la Scuola

 

Il Direttore - Responsabile del settore Superiori (Rui Luca), con la delega dei genitori, segue l'andamento scolastico tramite i registri elettronici ormai attivi in quasi tutte le scuole cittadine. Inoltre, per situazioni particolari (insufficienze, comportamento inadeguato, assenze) prenderà contatto con la scuola e fisserà dei colloqui personali con gli insegnanti per correggere la situazione e prendere provvedimenti in merito.

Nel periodo di novembre/dicembre il Responsabile andrà a colloquio con gli insegnanti per valutare l'andamento degli studenti e fissare poi (in base alle necessità) le eventuali correzioni da apportare. Informando la Famiglia di eventuali problematiche di rendimento o disciplinari segnalate dalla scuola.

 

In ogni caso, il Convitto non si sostituisce MAI alla famiglia, che dovrà comunque interessarsi della situazione scolastica del proprio figlio (controllo libretto, registro elettronico, colloqui insegnanti) informando poi il Responsabile.

Biblioteca - Aule Studio

 

Il Tomadini è munito di una grande sala adibita a Biblioteca e di 15 aule studio.

 

La Biblioteca e 4 aule studio sono riservate allo studio individuale in rigoroso silenzio. Le altre 11 aule sono per lo studio di gruppo. In tutte le aule studio, avvisando per tempo chi di dovere, sono graditi ospiti studenti esterni amici degli interni: tali ospiti si adattano al nostro ambiente.

Emeroteca

 

La sala lettura è fornita di alcuni quotidiani da leggere solo all'interno della stessa.

 

In emeroteca sono presenti i cataloghi per scegliere libri di lettura personale presenti in biblioteca.

Sala Musica

 

La sala musica è posizionata in una zona che non disturbi in nessun modo il convitto, è provvista di batteria e pianola. Chi vuole può andarci anche con propri strumenti (chitarra o altro...).

 

Per chi ha necessità di avere il pianoforte, è disponibile una stanzetta nella quale posizionare il proprio piano (solitamente noleggiato dagli studenti interessati che poi dividono le spese); la chiave di tale stanza è data solamente a chi ha noleggiato il pianoforte in questione. Nella Chiesa è inoltre disponibile un organo/pianoforte a disposizione di chi vuole esercitarsi.

 

I ragazzi hanno anche formato un coro che partecipa attivamente a tutte le funzioni religiose del convitto.

Bar Interno

 

Lo spaccio interno è riservato ai soli convittori. Tale spazio è per eccellenza luogo di aggregazione, di relazioni e di amicizia, come un tempo l'oratorio in paese o nel quartiere. Viene aperto in fasce orarie di interesse collettivo lungo il giorno ed in serata.

Sale Giochi

 

Nel seminterrato sono a disposizione calcetti balilla e ping-pong a diposizione per una partitella tra amici in attesa di rituffarsi nello studio.

 

Negli orari di apertura del bar sono inoltre disponibili la sala biliardi (la quota annua per l'uso dei biliardi è di 10,00 €), numerosi mazzi di carte ("sport" che va per la maggiore nelle giornate fredde e piovose invernali) e diversi giochi da tavolo.

Palestra Pesi

 

Il convitto è fornito di una palestra pesi interna con il necessario per una normale attività fisica. Per esigenze maggiori, nel "complesso Tomadini" è presente il Palagym, palestra da body building e fitness tra le più rinomate di Udine. La quota annua per chi desidera utilizzare la palestra pesi è di 10,00 €.

Sala Arti Marziali

 

Accessibile dagli spazi ricreativi interni c'è la sala arti maziali, luogo completo di tatami e "tirapugni" a norma. In tale sala è possibile svolgere attività specifica o semplicemente esercizi a corpo libero.

Piscina - Palestra

 

Nelle serate di Martedì, Mercoledì e Venerdì, prenotandosi nell'apposito modulo è usufruibile la palestra serale per varie attività:

 

•calcio a 5;

•basket;

•pallavolo.

 

Inoltre, il mercoledì sera, GRATUITAMENTE è a disposizione esclusiva dei convittori la piscina dell'Istituto. Negli altri giorni, piscina e palestra sono gestite dall' Unione Nuoto Friuli, e sono usufruibili a pagamento. secondo le loro tariffe.

Centro Sportivo

 

Vari campi sportivi, inseriti in spazi verdi sovrabbondanti sono a disposizione, alcuni in ogni momento della giornata, altri dopo le 16:00.

 

Durante l'anno sono organizzati dei tornei a carattere interno o esterno.

Impianti a disposizione:

 

In ogni momento della giornata

  • Campo da calcio;
  • Campo da calcio a 5;
  • Campo da pallacanestro (1);
  • Campo da beach volley.

 

Dopo le 16:00

  • Campo da calcio a 3;
  • Campo da pallacanestro (2);
  • Campo da pallavolo.

Aree Verdi

 

Al Tomadini non manca il verde. A contornare l'edificio ci sono innumerevoli aree verdi adibite a semplici passeggiate, allo studio oppure all'abbronzatura/relax (il solarium).

 

Tra le aree verdi esiste anche il "giardino riflessivo" ad uso esclusivo di quanti desiderano una boccata d'aria (vietato fumare) in silenzio ed in contemplazione.

Parcheggio Interno

 

E' disponibile ad uso esclusivo dei convittori un parcheggio interno accessibile dal retro. E' composto da numerosi posti auto e rastrelliere per le biciclette.

Cappella 2000 - Chiesa

 

La Cappella 2000, assemblata in occasione del grande Giubileo con tutti i simboli liturgici provenienti dalla Chiesa nel vecchio Tomadini, è luogo di preghiera individuale e di silenzio riflessivo per quanti lo desiderano.

 

La Chiesa (ad uso anche di maxischermo), che sullo sfondo presenta lo splendido mosaico di materiale povero di Arrigo Poz (1976: anno del terremoto), viene utilizzata in alcuni momenti particolari e nei tempi forti dell'Anno liturgico.

Assistenza Religiosa

 

Il Direttore don Luciano Segatto, oltre che Presidente del C.d.A. e Legale Rappresentante, è a disposizione per quanti liberamente dovessero chiedere un aiuto o un consiglio di carattere spirituale.

Fondazione Istituto "mons. Francesco Tomadini" Via Martignacco, 187 - 33100 Udine -

Tel. 0432.402671

Fax. 0432.403743

e-mail info@convittotomadini.it

C.F. : 80003900307

P. IVA : 01231340306